venerdì 13 febbraio 2015

era sì bello la sera

Era sì bello la sera cercarsi,
Cantare l'amore per ore ed ore,
Aspettare un altro sorger del sole,
Incontrarsi e nuovamente guardarsi.

Era bello ristudiare i sudori,
Rivivere i ricordi riscoperti,
Scambiarsi nei sussulti, negli sconforti,
In uno sguardo più grande, i sapori.

Dalle notti che poi furon mattina
Quantunque attenti ai rumori d'ognuono,
Silenzi accolti in abbracci da prima

che fosse di nuovo dolce profumo
Di quella bella fanciulla bambina
Dalle notti avviluppate nel fumo.

CHIEDITI SEMPRE COSA E' BENESSERE