venerdì 21 marzo 2014

schierano villette

schierano villette
sdrenano prati, versanti e greppi
in cima a collinette,
che nn ce cresceria più manco i zeppi.

'n ettaro de gnente lasciato a maggese
recintato de sterpi e co 'n fosso rittappato
che pe' chiamallo verde pubblico de paese
ce vo' più fiato che affronta' un leone 'ncazzato;

da tutte le parti nun c'è segno de tera pettinata
tante case vòte e giusto quaduna già 'ffittata
senza na piazza, 'n pizzicarolo o 'n senzale

perché a vole' vede 'r mare nun c'è niente de male...
co' la coscienza rinnovabile e pulita 'n generale
e 'n pannelletto solare 'n cima ar tetto inarivabbile





CHIEDITI SEMPRE COSA E' BENESSERE